Visita altri paesi: Bulgaria | Cambogia | Colombia | Etiopia | India | Russia | Ucraina | Vietnam

Requisiti relativi all’adottando

 

Solo i bambini con meno di 14 anni possono essere adottati; 
Sono adottabili:

  1. i minori orfani di padre e di madre;
  2. i minori abbandonati e senza ascendenti conosciuti; 

Le persone che devono prestare il proprio consenso all’adozione sono:

  1. il tutore di un orfano: egli dovrà fornire i certificati di morte dei genitori ed il provvedimento che gli attribuisce la tutela sul minore. Le persone che hanno il dovere di allevare il minore dovranno prestare per iscritto il proprio consenso all’adozione;
  2. il tutore del minore i cui genitori non hanno la piena capacità di agire;
  3. il responsabile dell’istituto che ha in affidamento il minore: se si tratta di un minore senza ascendenza conosciuta, si dovrà fornire un documento relativo alle circostanze dell’abbandono e un certificato di “infruttuose ricerche” dei genitori biologici; 
  4. i genitori del bambino: è richiesto il loro consenso scritto. Se uno dei genitori è morto o scomparso, oltre al consenso del congiunto vivente, deve essere prodotto l’atto di morte o la dichiarazione di scomparsa così come la dichiarazione scritta dei genitori del coniuge morto o scomparso, nella quale dovranno dichiarare di rinunciare al proprio diritto all’educazione del minore. 
    Il bambino con più di 10 anni deve prestare il proprio consenso all’adozione